Navigare Facile

Il Portale del Cinema, novità e Film in sala

Il grande Portale dedicato al Mondo del Grande Schermo


Inserisci il nome della città (es: Roma)

Benvenuto su CinemaOnline.it, il sito che ti tiene informato sui Cinema e sui Film in uscita.

Nel sito troverai le ultime notizie sui film in programmazione; inoltre, grazie al nostro motore di ricerca dei Cinema, potrai conoscere la programmazione dei film nella tua città nel Cinema che ti interessa.

Nella sezione Classifica, è disponibile la graduatoria dei film più visti e quindi con i maggiori incassi della settimana.

Nella sezione Film in Uscita, troverai date e informazioni delle prossime uscite dal mondo cinematografico.

Film in Sala questa settimana al Cinema

The Specials - Fuori dal comune

Un buddy movie mancato in cui si esplora l'impegno sociale senza rinunciare a una storia coinvolgente
* * * - - (mymonetro: 3,42)

Regia di Olivier Nakache, Eric Toledano. Con Vincent Cassel, Reda Kateb, Hìlìne Vincent, Bryan Mialoundama, Alban Ivanov, Benjamin Lesieur, Catherine Mouchet, Frìdìric Pierrot, Lyna Khoudri, Aloìse Sauvage, Christian Benedetti, Manda Tourì, Pauline Clìment, Anne Azoulay, Saìd Benchnafa, Diong-Kìba Tacu.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 114 minuti circa.

Malik e Bruno sono una coppia di amici e colleghi, al lavoro in modo complementare per aiutare giovani in difficoltì, tra guida terapeutica, inserimento nel mondo del lavoro e ovviamente assistenza pratica quotidiana per ragazzi affetti da autismo, a loro volta gestiti da istruttori cresciuti in situazioni disagiate. Uno musulmano e l'altro ebreo, uno padre di famiglia e l'altro "vittima" di una serie di appuntamenti al buio organizzati da amici e colleghi, Bruno e Malik passano le giornate a battere le strade di Parigi occupandosi di decine di ragazzi come Dylan, alla ricerca di un senso di responsabilitì, Joseph, che insiste nel suonare l'allarme sulla metropolitana, e Valentin, costretto a indossare un casco da pugile per proteggersi dai suoi stessi raptus di violenza.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Est - Dittatura Last Minute

Un road-movie ambientato nel 1989 alla vigilia della caduta del muro
* * * - - (mymonetro: 3,20)

Regia di Antonio Pisu. Con Lodo Guenzi, Jacopo Costantini, Matteo Gatta, Paolo Rossi Pisu.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata 104 minuti circa.

Ottobre 1989. Pago, Bibi e Rice sono tre amici 24enni che da Cesena partono per una vacanza nell'Europa dell'Est. Il muro di Berlino crollerì un mese dopo, a seguire ci sarì la dissoluzione dell'Unione Sovietica, giì ampiamente nell'aria: "Sta finendo tutto e noi ce lo stiamo perdendo", pensano, e vogliono essere testimoni del loro tempo. A Budapest incontrano Emil, un uomo che ì fuggito dalla Romania di Ceausescu e chiede lai ragazzi di consegnare una valigia alla sua famiglia a Bucarest. Non se ne parla, afferma Rece, che con la sua cinepresa filma il viaggio e si ì portato dietro un carico di biancheria intima femminile da vendere "ai mercatini". Sarì il mite Bibi ad infilare la valigia di Emil nel bagagliaio, dando il via ad un'avventura emozionante e pericolosa.

| Recensione | Critica | Trailer


Collective

Un'inchiesta di corruzione sanitaria
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,94)

Regia di Alexander Nanau.
Genere Drammatico - Francia, Lussemburgo, 2019. Durata 109 minuti circa.

In seguito al tragico incendio scoppiato in un night club in Romania, alcune persone cominciano a morire negli ospedali in cui erano state ricoverate, sebbene le loro ustioni non fossero gravi. Una squadra di giornalisti investigativi entra in azione, per scoprire l'enorme corruzione del sistema sanitario e di altre istituzioni nazionali. Rintracciando le testimonianze di giornalisti, informatori e funzionari del governo, Colectiv diventa un profondo, inflessibile sguardo sul prezzo della corruzione e della veritì.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Nilde Iotti, il tempo delle donne

Storia di una grande donna
* * * - - (mymonetro: 3,05)

Regia di Peter Marcias. Con Paola Cortellesi.
Genere Documentario - Italia, 2020. Durata 80 minuti circa.

La vicenda umana e politica di Nilde Iotti viene ricostruita grazie alle testimonianze di chi l'ha conosciuta e ha collaborato con lei e all'intervento di Paola Cortellesi che ne ripropone il pensiero. Si forma così progressivamente il ritratto di una donna che ha lasciato un segno nella politica italiana del secolo scorso in favore di tutte le donne.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Tutti Pazzi per Yves

Commedia surreale dall'umorismo gentile che sa giocare con la creativitì e la tecnologia
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Benoìt Forgeard. Con William Lebghil, Doria Tillier, Philippe Katerine, Alka Balbir.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 107 minuti circa.

Un giovane rapper che sta preparando il suo secondo album, per avere cibo gratis, accetta di tenere in casa per quindici giorni un nuovo tipo di frigorifero dotato di Intelligenza Artificiale, di nome Yves. Ai suggerimenti di alimentazione si aggiungono delle magnifiche canzoni rap e il successo sul web ì immediato. Resta solo da capire se la star sia il rapper o il frigorifero...

| Recensione | Critica


Tensione superficiale

Una ragazza italiana varca il confine ogni giorno per prostituirsi
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Giovanni Aloi. Con Cristiana Dell'Anna, Philipp Peter Heidegger, Benno Steinegger, Francesca Sanapo, Hannes Perkmann, Katja Lechthaler, Katia Fellin.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Michela, ragazza madre con un figlio adolescente, lavora, sottopagata, in un hotel sul lago di Resia. Quando incontra una donna che si prostituisce in Austria nei fine settimana (giorni un cui il ragazzo va a stare dal padre) decide di accettare l'invito ad unirsi a lei. Quando in paese si verrì a saperlo la situazione si farì complessa.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Sos Gatto

Il documentario racconta la storia di alcuni volontari di New York

Regia di Rob Fruchtman, Steven Lawrence (III).
Genere Documentario - , 2018. Durata 87 minuti circa.

Un gruppo di persone a New York decide di aiutare i gatti in difficoltì. All'inizio nessuno di loro sapeva come fare, ma presto impararono i trucchi del mestiere e, con loro enorme sorpresa, scoprirono che il problema dei gatti randagi era ben piì grande di quanto avessero immaginato: sono almeno 500.000 i gatti abbandonati nelle strade di New York! Il film segue questi professionisti, notte e giorno, tra le strade, i cortili e i vicoli di Brooklyn alla ricerca di gatti da aiutare, mostrando le straordinarie abilitì, la resilienza e l'umorismo di questi eroi urbani che oltre ogni aspettativa, stanno facendo la differenza!

| Scheda | Critica | Trailer | Locandina


Tensione superficiale

Una ragazza italiana varca il confine ogni giorno per prostituirsi
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Giovanni Aloi. Con Cristiana Dell'Anna, Philipp Peter Heidegger, Benno Steinegger, Francesca Sanapo, Hannes Perkmann, Katja Lechthaler, Katia Fellin.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Michela, ragazza madre con un figlio adolescente, lavora, sottopagata, in un hotel sul lago di Resia. Quando incontra una donna che si prostituisce in Austria nei fine settimana (giorni un cui il ragazzo va a stare dal padre) decide di accettare l'invito ad unirsi a lei. Quando in paese si verrì a saperlo la situazione si farì complessa.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Collective

Un'inchiesta di corruzione sanitaria
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,94)

Regia di Alexander Nanau.
Genere Drammatico - Francia, Lussemburgo, 2019. Durata 109 minuti circa.

In seguito al tragico incendio scoppiato in un night club in Romania, alcune persone cominciano a morire negli ospedali in cui erano state ricoverate, sebbene le loro ustioni non fossero gravi. Una squadra di giornalisti investigativi entra in azione, per scoprire l'enorme corruzione del sistema sanitario e di altre istituzioni nazionali. Rintracciando le testimonianze di giornalisti, informatori e funzionari del governo, Colectiv diventa un profondo, inflessibile sguardo sul prezzo della corruzione e della veritì.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Nilde Iotti, il tempo delle donne

Storia di una grande donna
* * * - - (mymonetro: 3,05)

Regia di Peter Marcias. Con Paola Cortellesi.
Genere Documentario - Italia, 2020. Durata 80 minuti circa.

La vicenda umana e politica di Nilde Iotti viene ricostruita grazie alle testimonianze di chi l'ha conosciuta e ha collaborato con lei e all'intervento di Paola Cortellesi che ne ripropone il pensiero. Si forma così progressivamente il ritratto di una donna che ha lasciato un segno nella politica italiana del secolo scorso in favore di tutte le donne.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Est - Dittatura Last Minute

Un road-movie ambientato nel 1989 alla vigilia della caduta del muro
* * * - - (mymonetro: 3,20)

Regia di Antonio Pisu. Con Lodo Guenzi, Jacopo Costantini, Matteo Gatta, Paolo Rossi Pisu.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata 104 minuti circa.

Ottobre 1989. Pago, Bibi e Rice sono tre amici 24enni che da Cesena partono per una vacanza nell'Europa dell'Est. Il muro di Berlino crollerì un mese dopo, a seguire ci sarì la dissoluzione dell'Unione Sovietica, giì ampiamente nell'aria: "Sta finendo tutto e noi ce lo stiamo perdendo", pensano, e vogliono essere testimoni del loro tempo. A Budapest incontrano Emil, un uomo che ì fuggito dalla Romania di Ceausescu e chiede lai ragazzi di consegnare una valigia alla sua famiglia a Bucarest. Non se ne parla, afferma Rece, che con la sua cinepresa filma il viaggio e si ì portato dietro un carico di biancheria intima femminile da vendere "ai mercatini". Sarì il mite Bibi ad infilare la valigia di Emil nel bagagliaio, dando il via ad un'avventura emozionante e pericolosa.

| Recensione | Critica | Trailer


Tutti Pazzi per Yves

Commedia surreale dall'umorismo gentile che sa giocare con la creativitì e la tecnologia
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Benoìt Forgeard. Con William Lebghil, Doria Tillier, Philippe Katerine, Alka Balbir.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 107 minuti circa.

Un giovane rapper che sta preparando il suo secondo album, per avere cibo gratis, accetta di tenere in casa per quindici giorni un nuovo tipo di frigorifero dotato di Intelligenza Artificiale, di nome Yves. Ai suggerimenti di alimentazione si aggiungono delle magnifiche canzoni rap e il successo sul web ì immediato. Resta solo da capire se la star sia il rapper o il frigorifero...

| Recensione | Critica


Tensione superficiale

Una ragazza italiana varca il confine ogni giorno per prostituirsi
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Giovanni Aloi. Con Cristiana Dell'Anna, Philipp Peter Heidegger, Benno Steinegger, Francesca Sanapo, Hannes Perkmann, Katja Lechthaler, Katia Fellin.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Michela, ragazza madre con un figlio adolescente, lavora, sottopagata, in un hotel sul lago di Resia. Quando incontra una donna che si prostituisce in Austria nei fine settimana (giorni un cui il ragazzo va a stare dal padre) decide di accettare l'invito ad unirsi a lei. Quando in paese si verrì a saperlo la situazione si farì complessa.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Sos Gatto

Il documentario racconta la storia di alcuni volontari di New York

Regia di Rob Fruchtman, Steven Lawrence (III).
Genere Documentario - , 2018. Durata 87 minuti circa.

Un gruppo di persone a New York decide di aiutare i gatti in difficoltì. All'inizio nessuno di loro sapeva come fare, ma presto impararono i trucchi del mestiere e, con loro enorme sorpresa, scoprirono che il problema dei gatti randagi era ben piì grande di quanto avessero immaginato: sono almeno 500.000 i gatti abbandonati nelle strade di New York! Il film segue questi professionisti, notte e giorno, tra le strade, i cortili e i vicoli di Brooklyn alla ricerca di gatti da aiutare, mostrando le straordinarie abilitì, la resilienza e l'umorismo di questi eroi urbani che oltre ogni aspettativa, stanno facendo la differenza!

| Scheda | Critica | Trailer | Locandina


Ramen Heads

Facciamo la conoscenza dei maestri del ramen
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Koki Shigeno. Con Shìta Iida, Kumiko Ishida, Katsuya Kobayashi, Yìki Ohnishi, Tom Takahashi, Osamu Tomita.
Genere Documentario - Giappone, 2017. Durata 93 minuti circa.

Ogni anno il ramen di Osamu Tomita ì eletto il migliore del Giappone. Koki Shigeno ci porta all'interno del suo ristorante e da lì si muove verso altre realtì della ristorazione nipponica, indagando sui misteri del piatto piì emblematico della tradizione del Sol Levante.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Sqizo

Un grande intellettuale dal Bronx
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Duccio Fabbri.
Genere Documentario - Italia, USA, 2020. Durata 70 minuti circa.

La storia di Louis Wolfson, scrittore del Bronx, che ha lottato per tutta la vita contro le definizioni correnti di malattia mentale, fortuna e linguaggio. Diagnosticato schizofrenico in adolescenza, ha ripudiato la lingua madre in favore di un idioma del tutto personale. Autore cult nella Parigi degli anni Settanta, negli Stati Uniti ì rimasto un perfetto sconosciuto, giocatore d'azzardo incallito, homeless, outsider assoluto. In etì matura si ì trasferito a Porto Rico, dove la sua fortuna ì cambiata di colpo e dove l'autore del film lo ha rintracciato: a 89 anni vive ancora solo e sospeso tra due mondi, quello del silenzio e quello della parola.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Ramen Heads

Facciamo la conoscenza dei maestri del ramen
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Koki Shigeno. Con Shìta Iida, Kumiko Ishida, Katsuya Kobayashi, Yìki Ohnishi, Tom Takahashi, Osamu Tomita.
Genere Documentario - Giappone, 2017. Durata 93 minuti circa.

Ogni anno il ramen di Osamu Tomita ì eletto il migliore del Giappone. Koki Shigeno ci porta all'interno del suo ristorante e da lì si muove verso altre realtì della ristorazione nipponica, indagando sui misteri del piatto piì emblematico della tradizione del Sol Levante.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Family Romance, Llc.

Come un condottiere dellìimpossibile, Herzog filma l'uomo moderno piegato sotto il peso della solitudine
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Werner Herzog.
Genere Documentario - USA, 2019. Durata minuti circa.

Il romanticismo come business. Un uomo viene assunto per impersonare il padre scomparso di una ragazzina di dodici anni.

| Recensione | Critica | Trailer


Bastardi a mano armata

Il nuovo thriller di Gabriele Albanesi
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,75)

Regia di Gabriele Albanesi. Con Fortunato Cerlino, Maria Fernanda Cìndido, Peppino Mazzotta, Marco Bocci, Amanda Campana.
Genere Thriller - Italia, 2021. Durata minuti circa.

Sergio Diotallevi, detenuto in Algeria, viene graziato e rispedito in Italia in seguito allìintervento di uno sconosciuto che gli chiede in cambio di svolgere una missione per suo conto: recuperare dei documenti da unìabitazione abbandonata. Ma nella casa che doveva essere disabitata risiede invece una coppia con figlia ventenne: e questo ì solo lìinizio di una brutta avventura che coinvolgerì sia la famigliola che lìex carcerato. A cominciare dalla scelta dei titoli di testa, Bastardi a mano armata si ispira alla tradizione del thriller allìitaliana anni Settanta per raccontare una vicenda di vendetta e di ì possibile o impossibile ì riscatto.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Il mio corpo

Solitudini a confronto
* * * - - (mymonetro: 3,33)

Regia di Michele Pennetta.
Genere Documentario - Italia, Svizzera, 2020. Durata 82 minuti circa.

Due storie e due corpi nella Sicilia contemporanea, che in parallelo lavorano per sopravvivere e forse sognare di scappare altrove. Il piccolo Oscar, adolescente, vive con il padre e lo segue nei campi assieme al fratello maggiore, dove la piccola impresa familiare recupera oggetti abbandonati e rivende materiali a peso. Il rapporto tra padre e figli ì fatto di poche e spesso brusche parole, che fanno perì scorgere le cicatrici del passato. Non lontano, Stanley ì un ragazzo piì grande, e almeno teoricamente piì libero. Viene dalla Nigeria, ha ricevuto un permesso di soggiorno, ma esita ad abbandonare lìisola e i piccoli lavoretti con cui sbarca il lunario, dalle pulizie in una chiesa alla raccolta nei campi.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Sqizo

Un grande intellettuale dal Bronx
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Duccio Fabbri.
Genere Documentario - Italia, USA, 2020. Durata 70 minuti circa.

La storia di Louis Wolfson, scrittore del Bronx, che ha lottato per tutta la vita contro le definizioni correnti di malattia mentale, fortuna e linguaggio. Diagnosticato schizofrenico in adolescenza, ha ripudiato la lingua madre in favore di un idioma del tutto personale. Autore cult nella Parigi degli anni Settanta, negli Stati Uniti ì rimasto un perfetto sconosciuto, giocatore d'azzardo incallito, homeless, outsider assoluto. In etì matura si ì trasferito a Porto Rico, dove la sua fortuna ì cambiata di colpo e dove l'autore del film lo ha rintracciato: a 89 anni vive ancora solo e sospeso tra due mondi, quello del silenzio e quello della parola.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Tutti Pazzi per Yves

Commedia surreale dall'umorismo gentile che sa giocare con la creativitì e la tecnologia
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Benoìt Forgeard. Con William Lebghil, Doria Tillier, Philippe Katerine, Alka Balbir.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 107 minuti circa.

Un giovane rapper che sta preparando il suo secondo album, per avere cibo gratis, accetta di tenere in casa per quindici giorni un nuovo tipo di frigorifero dotato di Intelligenza Artificiale, di nome Yves. Ai suggerimenti di alimentazione si aggiungono delle magnifiche canzoni rap e il successo sul web ì immediato. Resta solo da capire se la star sia il rapper o il frigorifero...

| Recensione | Critica


Calibro 9

Criminali pericolosi
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,68)

Regia di Toni D'Angelo. Con Marco Bocci, Ksenia Rappoport, Barbara Bouchet, Michele Placido, Alessio Boni, Andrea Arru.
Genere Azione - Italia, 2019. Durata minuti circa.

Le 'ndrine dei Corapi e degli Scarfì sono in guerra, e in mezzo a loro finisce l'avvocato penalista Piazza, che aveva ordinato ad una hacker di dirottare un trasferimento fondi da cento milioni rimbalzato attraverso mezzo mondo e si ì visto soffiare sotto il naso il bottino dalla hacker stessa. Il bottino apparteneva alla 'ndrangheta e si sa, "rubare alla mafia ì un suicidio": dunque Piazza ì un uomo braccato a livello internazionale. A dargli una mano ì Maia Corapi, che ì stata la sua compagna molti anni prima, ed ora ha ricevuto l'incarico di proteggerlo. Intorno ai due si aggirano un commissario che "si ì stancato di perdere" e un ex carcerato, Rocco Musco, che molto tempo prima ha ucciso l'assassino del padre di Piazza, Ugo.

| Recensione | Critica | Trailer


Sqizo

Un grande intellettuale dal Bronx
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Duccio Fabbri.
Genere Documentario - Italia, USA, 2020. Durata 70 minuti circa.

La storia di Louis Wolfson, scrittore del Bronx, che ha lottato per tutta la vita contro le definizioni correnti di malattia mentale, fortuna e linguaggio. Diagnosticato schizofrenico in adolescenza, ha ripudiato la lingua madre in favore di un idioma del tutto personale. Autore cult nella Parigi degli anni Settanta, negli Stati Uniti ì rimasto un perfetto sconosciuto, giocatore d'azzardo incallito, homeless, outsider assoluto. In etì matura si ì trasferito a Porto Rico, dove la sua fortuna ì cambiata di colpo e dove l'autore del film lo ha rintracciato: a 89 anni vive ancora solo e sospeso tra due mondi, quello del silenzio e quello della parola.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Ramen Heads

Facciamo la conoscenza dei maestri del ramen
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Koki Shigeno. Con Shìta Iida, Kumiko Ishida, Katsuya Kobayashi, Yìki Ohnishi, Tom Takahashi, Osamu Tomita.
Genere Documentario - Giappone, 2017. Durata 93 minuti circa.

Ogni anno il ramen di Osamu Tomita ì eletto il migliore del Giappone. Koki Shigeno ci porta all'interno del suo ristorante e da lì si muove verso altre realtì della ristorazione nipponica, indagando sui misteri del piatto piì emblematico della tradizione del Sol Levante.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Calibro 9

Criminali pericolosi
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,68)

Regia di Toni D'Angelo. Con Marco Bocci, Ksenia Rappoport, Barbara Bouchet, Michele Placido, Alessio Boni, Andrea Arru.
Genere Azione - Italia, 2019. Durata minuti circa.

Le 'ndrine dei Corapi e degli Scarfì sono in guerra, e in mezzo a loro finisce l'avvocato penalista Piazza, che aveva ordinato ad una hacker di dirottare un trasferimento fondi da cento milioni rimbalzato attraverso mezzo mondo e si ì visto soffiare sotto il naso il bottino dalla hacker stessa. Il bottino apparteneva alla 'ndrangheta e si sa, "rubare alla mafia ì un suicidio": dunque Piazza ì un uomo braccato a livello internazionale. A dargli una mano ì Maia Corapi, che ì stata la sua compagna molti anni prima, ed ora ha ricevuto l'incarico di proteggerlo. Intorno ai due si aggirano un commissario che "si ì stancato di perdere" e un ex carcerato, Rocco Musco, che molto tempo prima ha ucciso l'assassino del padre di Piazza, Ugo.

| Recensione | Critica | Trailer


Family Romance, Llc.

Come un condottiere dellìimpossibile, Herzog filma l'uomo moderno piegato sotto il peso della solitudine
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Werner Herzog.
Genere Documentario - USA, 2019. Durata minuti circa.

Il romanticismo come business. Un uomo viene assunto per impersonare il padre scomparso di una ragazzina di dodici anni.

| Recensione | Critica | Trailer


Bastardi a mano armata

Il nuovo thriller di Gabriele Albanesi
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,75)

Regia di Gabriele Albanesi. Con Fortunato Cerlino, Maria Fernanda Cìndido, Peppino Mazzotta, Marco Bocci, Amanda Campana.
Genere Thriller - Italia, 2021. Durata minuti circa.

Sergio Diotallevi, detenuto in Algeria, viene graziato e rispedito in Italia in seguito allìintervento di uno sconosciuto che gli chiede in cambio di svolgere una missione per suo conto: recuperare dei documenti da unìabitazione abbandonata. Ma nella casa che doveva essere disabitata risiede invece una coppia con figlia ventenne: e questo ì solo lìinizio di una brutta avventura che coinvolgerì sia la famigliola che lìex carcerato. A cominciare dalla scelta dei titoli di testa, Bastardi a mano armata si ispira alla tradizione del thriller allìitaliana anni Settanta per raccontare una vicenda di vendetta e di ì possibile o impossibile ì riscatto.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Sqizo

Un grande intellettuale dal Bronx
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Duccio Fabbri.
Genere Documentario - Italia, USA, 2020. Durata 70 minuti circa.

La storia di Louis Wolfson, scrittore del Bronx, che ha lottato per tutta la vita contro le definizioni correnti di malattia mentale, fortuna e linguaggio. Diagnosticato schizofrenico in adolescenza, ha ripudiato la lingua madre in favore di un idioma del tutto personale. Autore cult nella Parigi degli anni Settanta, negli Stati Uniti ì rimasto un perfetto sconosciuto, giocatore d'azzardo incallito, homeless, outsider assoluto. In etì matura si ì trasferito a Porto Rico, dove la sua fortuna ì cambiata di colpo e dove l'autore del film lo ha rintracciato: a 89 anni vive ancora solo e sospeso tra due mondi, quello del silenzio e quello della parola.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Il ladro di cardellini

Un'avventura tragicomica
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,56)

Regia di Carlo Luglio. Con Nando Paone, Pino Mauro, Ernesto Mahieux, Lino Musella, Viviana Cangiano, Gigi De Luca, Tonino Taiuti, Giovanni Ludeno.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Pasquale era guardia forestale ma ì caduto nel vizio del gioco dìazzardo e per pagare i debiti ha (s)venduto un cardellino di valore che era sotto sequestro. ì dunque stato licenziato e, a 63 anni, si ritrova disoccupato e depresso. La moglie Adriana ì morta qualche tempo prima e la figlia Grazia, sposata con lìinconcludente Gioacchino Strato, vorrebbe da lui la cessione del quinto della pensione per regalarsi ìla liposuzione definitivaì. Per ritrovare un poì di sprint Pasquale compra da uno pseudo farmacista delle pasticche che gli fanno venire un infarto. Starì al suo circolo di amici tirarlo su di morale e offrigli un'opportunitì economica sottoforma di imbroglio: cattureranno 200 cardellini e li dipingeranno di bianco, spacciandoli al mercato nero per una razza pregiata fra quelle tutelate dalla legge.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Calibro 9

Criminali pericolosi
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,68)

Regia di Toni D'Angelo. Con Marco Bocci, Ksenia Rappoport, Barbara Bouchet, Michele Placido, Alessio Boni, Andrea Arru.
Genere Azione - Italia, 2019. Durata minuti circa.

Le 'ndrine dei Corapi e degli Scarfì sono in guerra, e in mezzo a loro finisce l'avvocato penalista Piazza, che aveva ordinato ad una hacker di dirottare un trasferimento fondi da cento milioni rimbalzato attraverso mezzo mondo e si ì visto soffiare sotto il naso il bottino dalla hacker stessa. Il bottino apparteneva alla 'ndrangheta e si sa, "rubare alla mafia ì un suicidio": dunque Piazza ì un uomo braccato a livello internazionale. A dargli una mano ì Maia Corapi, che ì stata la sua compagna molti anni prima, ed ora ha ricevuto l'incarico di proteggerlo. Intorno ai due si aggirano un commissario che "si ì stancato di perdere" e un ex carcerato, Rocco Musco, che molto tempo prima ha ucciso l'assassino del padre di Piazza, Ugo.

| Recensione | Critica | Trailer


La vita straordinaria di David Copperfield

L'adattamento dell'omonimo romanzo di Dickens
* * * - - (mymonetro: 3,35)

Regia di Armando Iannucci. Con Dev Patel, Hugh Laurie, Tilda Swinton, Aneurin Barnard, Peter Capaldi, Morfydd Clark, Gwendoline Christie, Ben Whishaw, Sophie McShera, Benedict Wong, Ruby Bentall, Nikki Amuka-Bird, Aimee Kelly, Divian Ladwa, Anthony Welsh, Paul Whitehouse, James Eeles, Zak Holland, Adam Darlington, Israel Ruiz, Mia Hemerling.
Genere Biografico - Gran Bretagna, USA, 2019. Durata 119 minuti circa.

David Copperfield nasce nell'Inghilterra industriale senza padre e senza sconti. Curioso e vivace, ì allevato dalla madre e dall'amorevole governante. A spezzare l'idillio arriva Mr. Murdstone, uomo intransigente e crudele che sposa la madre e lo spedisce a Londra a lavorare nella sua fabbrica 'di cristallo'. Tra una bottiglia e l'altra, David cresce in intelligenza e sopporta stoicamente i soprusi del mondo. Almeno fino alla morte della madre. Pieno di collera, si ribella al patrigno e ripara dalla zia Betsey che lo aiuterì a terminare gli studi e a trovare un lavoro nello studio di Mr. Spenlow. Tutto sembra andare a meraviglia, ma la vita non ha ancora finito di metterlo alla prova mentre cerca un 'nome', una moglie e una storia da raccontare

| Recensione | Critica | Trailer


Collective

Un'inchiesta di corruzione sanitaria
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,94)

Regia di Alexander Nanau.
Genere Drammatico - Francia, Lussemburgo, 2019. Durata 109 minuti circa.

In seguito al tragico incendio scoppiato in un night club in Romania, alcune persone cominciano a morire negli ospedali in cui erano state ricoverate, sebbene le loro ustioni non fossero gravi. Una squadra di giornalisti investigativi entra in azione, per scoprire l'enorme corruzione del sistema sanitario e di altre istituzioni nazionali. Rintracciando le testimonianze di giornalisti, informatori e funzionari del governo, Colectiv diventa un profondo, inflessibile sguardo sul prezzo della corruzione e della veritì.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Asia

Istinto materno
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,55)

Regia di Ruthy Pribar. Con Alena Yiv, Shira Haas, Gera Sandler, Liran David, Tamir Mula, Evgeny Tarlatzky, Nadia Tichonova, Eden Halili, Mirna Fridman.
Genere Drammatico - Israele, 2020. Durata 90 minuti circa.

Il rapporto tra Vika e Asia, figlia diciassettenne e madre di origine russa immigrata a Gerusalemme, si fa piì complicato di quanto sarebbe lecito aspettarsi quando a Vika viene diagnosticata una malattia degenerativa che attacca rapidamente le funzioni respiratorie e motorie. Le tensioni finora latenti tra Asia e la ragazza vengono rapidamente in superficie, squarciando quel velo di piccole bugie e malcelate distanze tra le due. Asia, trentacinquenne single con un duro lavoro da infermiera a spezzettarne le responsabilitì materne, conserva un giovanile senso di indipendenza che sua figlia, sempre meno autonoma e piì indebolita, dovrì necessariamente mettere in crisi.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Il mio corpo

Solitudini a confronto
* * * - - (mymonetro: 3,33)

Regia di Michele Pennetta.
Genere Documentario - Italia, Svizzera, 2020. Durata 82 minuti circa.

Due storie e due corpi nella Sicilia contemporanea, che in parallelo lavorano per sopravvivere e forse sognare di scappare altrove. Il piccolo Oscar, adolescente, vive con il padre e lo segue nei campi assieme al fratello maggiore, dove la piccola impresa familiare recupera oggetti abbandonati e rivende materiali a peso. Il rapporto tra padre e figli ì fatto di poche e spesso brusche parole, che fanno perì scorgere le cicatrici del passato. Non lontano, Stanley ì un ragazzo piì grande, e almeno teoricamente piì libero. Viene dalla Nigeria, ha ricevuto un permesso di soggiorno, ma esita ad abbandonare lìisola e i piccoli lavoretti con cui sbarca il lunario, dalle pulizie in una chiesa alla raccolta nei campi.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Ultimina

Vi racconto Ultima Capecchi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Jacopo Quadri.
Genere Documentario - , 2020. Durata 62 minuti circa.

Girato nel corso degli ultimi anni, il film ì un ritratto di Ultima Capecchi, oggi 86enne, che vive sola vicino a Sovana, isolata nella campagna della Maremma. Ultimina ci immerge, anche con l'aiuto delle fotografie di famiglia, nel suo passato dove comandavano le leggi di uomini violenti, veri padri padroni. Lei, che doveva essere l'ultima di tanti figli ma che fu seguita dalla sorellina Finis, ha attraversato il secolo a testa alta non smettendo mai di lavorare. Un ritratto di una donna forte che ha il dono della parola limpida e l'amore per il racconto. Il tono della sua voce ì alto e chiaro, il suo parlare vivace come un fiume; la sua mente lucida e il suo corpo di camminatrice fiero e attivo.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


The Dissident

Un documentario attualissimo e molto potente
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,63)

Regia di Bryan Fogel. Con John O. Brennan, Donald J. Trump.
Genere Documentario - USA, 2020. Durata 119 minuti circa.

Opinionista e giornalista saudita che negli anni aveva assunto posizioni sempre piì critiche verso il regno del suo paese, fino a lasciarlo per rifugiarsi in America dove scriveva per il Washington Post, Jamal Khashoggi fu ucciso all'interno del consolato dell'Arabia Saudita a Istanbul, dove si era recato per ottenere un certificato necessario alle prossime nozze con la fidanzata, Hatice Cengiz.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


QT8 - Tarantino

Retroscena inediti, aneddoti e segreti del grande regista

Regia di Tara Wood. Con Zoì Bell, Louis Black, Bruce Dern, Robert Forster, Jamie Foxx, Richard N. Gladstein, Samuel L. Jackson, Jennifer Jason Leigh, Diane Kruger, Lucy Liu, Michael Madsen, Eli Roth, Tim Roth, Kurt Russell, Stacey Sher, Scott Spiegel, Christoph Waltz, Steve Buscemi, Robert De Niro, Leonardo DiCaprio, Clint Eastwood, Bridget Fonda, Pam Grier, Gwyneth Paltrow, James Parks, Michael Parks, Brad Pitt, Mira Sorvino, Quentin Tarantino, Uma Thurman, John Travolta, Christopher Walken, Bob Weinstein, Harvey Weinstein, Bruce Willis.
Genere Documentario - USA, 2019. Durata 103 minuti circa.

Un documentario che racconta la carriera del celebre cineasta statunitense, dagli esordi come autore di sceneggiature, Una vita la massimo scritta nel 1987, Natural Born Killers scritta nel 1989 e Dal tramonto all'alba scritta nel 1990, passando per l'esordio dietro la macchina da presa con l'acclamato Le iene, la Palma d'oro a Cannes e l'Oscar alla miglior sceneggiatura originale per Pulp Fiction e il susseguirsi di successi diventati cult del cinema internazionale, sino al suo ottavo film da regista, The Eightful Eight. QT8 vanta interviste esclusive di diverse star di Hollywood che hanno lavorato con Tarantino ai suoi film, tra i quali Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Tim Roth, Christoph Waltz. Ma vi sono anche interviste a personaggi che hanno vissuto in prima persona la crescita professionale di Tarantino, come i produttori Stacey Sher e Richard Gladstein, o come l'amico e sceneggiatore Scott Spiegel. Il documentario racconta retroscena inediti, aneddoti e segreti del grande regista. Vi sono numerosi contributi esclusivi, come riprese dei set, fotografie, video di archivio e animazioni originali.

| Scheda | Critica | Trailer | Locandina