News

Si avvicina alla chiusura il Festival di Cannes

Oggi l'atteso film Incompresa di Asia Argento
I film in concorso per la Palma d'Oro oggi sono Jimmy?s Hall di Ken Loach, che già ha trionfato a Cannes nel 2006 con Il vento che accarezza l'erba, e Mommy del regista canadese Xavier Dolan. L'Italia è, invece, protagonista della sezione 'Un certain regard' con il film di Asia Argento Incompresa, in sfida con Charlie?s Country di Rolf de Heer. Nel...

A Cannes torna Godard
Oggi i film di Godard e Hazanavicius
A Cannes torna oggi Jean-Luc Godard, in gara per la Palma d'Oro con il suo Adieu au Langage in 3D ch...Leggi tutto

Continua il Festival di Cannes
Il sesto giorno del Festival di Cannes
A Cannes è la giornata di Hollywood, della mecca del cinema raccontata da David Cronenberg che in Ma...Leggi tutto

I film del 18 maggio a Cannes
La giornata del film italiano in gara per la Palma d'Oro
Oggi verrà proiettato il primo film italiano in gara nonché il solo a competere per la Palma d'Oro, ...Leggi tutto

Cannes: i film in programma oggi
Il terzo giorno del Festival di Cannes
Presentati ieri Captives del regista canadese Atom Egoyan ed il lungamente atteso Kis Uykusu (Winter...Leggi tutto
Annunci di Lavoro

Il Portale del Cinema, novità e Film in sala

Il grande Portale dedicato al Mondo del Grande Schermo


Inserisci il nome della città (es: Roma)

Benvenuto su CinemaOnline.it, il sito che ti tiene informato sui Cinema e sui Film in uscita.

Nel sito troverai le ultime notizie sui film in programmazione; inoltre, grazie al nostro motore di ricerca dei Cinema, potrai conoscere la programmazione dei film nella tua città nel Cinema che ti interessa.

Nella sezione Classifica, è disponibile la graduatoria dei film più visti e quindi con i maggiori incassi della settimana.

Nella sezione Film in Uscita, troverai date e informazioni delle prossime uscite dal mondo cinematografico.

Film in Sala questa settimana al Cinema

Paradise Beach - Dentro l'incubo

Da sola in mezzo al mare
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,87)

Regia di Jaume Collet-Serra. Con Blake Lively, ìscar Jaenada, Sedona Legge, Brett Cullen.
Genere Drammatico - USA, 2016. Durata 87 minuti circa.

La giovane studentessa universitaria di medicina Nancy ha scelto per le sue vacanze un luogo dell'anima, un'incantevole e solitaria spiaggia messicana dove sua mamma, morta di recente, amava andare anche quando era incinta di lei. L'amica che doveva accompagnarla le dì buca, rimanendo, ubriaca dopo una notte brava, in albergo. Un locale, Carlos, le dì un passaggio sin lì, ma poi lei rimane sola con la sua tavola da surf. Incontra un paio di surfisti e si diverte a cavalcare le onde con loro per un po'. Poi, mentre sta per calare la sera, loro se ne vanno e Nancy resta del tutto da sola. In acqua, delfini l'affiancano giocosi. Poi, piì al largo, scorge un cetaceo morto dilaniato e subito si fa vivo chi l'ha ucciso: un grande squalo bianco. Nancy si ritrova così a combattere per la vita nelle acque basse vicino alla riva, trovando prima precario rifugio sul cadavere del cetaceo e poi su una roccia affiorante, con la riva (e la salvezza) a una distanza breve ma apparentemente incolmabile, a causa dello squalo che implacabile pattuglia le acque in attesa della sua preda.

| Recensione | Critica | Trailer


Escobar

Dopo Che Guevara, Del Toro indossa un'altra icona latinoamericana.E nasce un regista
* * * - - (mymonetro: 3,44)

Regia di Andrea Di Stefano. Con Benicio Del Toro, Josh Hutcherson, Brady Corbet, Claudia Traisac, Carlos Bardem, Ana Girardot, Laura Londoìo, Lauren Ziemski, Henry Bravo, Aaron Zebede, Micke Moreno, Elmis Castillo, Tenoch Huerta, Frank Spano.
Genere Thriller - Francia, Spagna, Belgio, 2014. Durata 120 minuti circa.

Esordio alla regia del romano Andrea Di Stefano, il film racconta la vera storia di Nick, giovane surfista che decide di far visita al fratello in Colombia. S'innamorerì perdutamente di una ragazza del posto, Maria. Ma la loro storia d'amore prenderì una piega pericolosa quando il giovane scoprirì che la ragazza ì la nipote del noto trafficante di droga Pablo Escobar. Il film ì stato girato a Panama con un budget di circa 25 milioni di dollari.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Il diritto di uccidere

Un robot militare all'attacco dell'Africa profonda
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,75)

Regia di Gavin Hood. Con Helen Mirren, Aaron Paul, Alan Rickman, Iain Glen, Barkhad Abdi, Phoebe Fox, Carl Beukes, Richard McCabe, Babou Ceesay, Tyrone Keogh, Lex King, John Heffernan, Daniel Fox.
Genere Drammatico - Gran Bretagna, 2015. Durata 102 minuti circa.

Il colonnello Powell guida a distanza una squadra di militari antiterrorismo nella cattura, in territorio kenyano, di una cittadina inglese che ha rinnegato il proprio Paese per il fondamentalismo islamico di Al Shaabab. Quando l'esercito, servendosi di droni, scopre la veritì sui piani dei terroristi l'urgenza di fermarli con ogni mezzo diviene una prioritì. Ma nei piani alti nessuno vuole prendersi la responsabilitì di un attacco letale e dei suoi danni collaterali.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


L'era glaciale: In rotta di collisione

Il ritorno di Manny, Sid e Diego... insieme a Scrat
* * - - - (mymonetro: 2,13)

Regia di Mike Thurmeier, Galen T. Chu. Con John Leguizamo, Denis Leary, Keke Palmer, Queen Latifah, Ray Romano, Roshon Fegan, Wanda Sykes, Jay Leno, Felix Kjellberg, Chris Wedge, Aimìe Castle, Adam Young, Keith Silverstein.
Genere Animazione - USA, 2016. Durata 99 minuti circa.

Nell'epico e perpetuo inseguimento dell'inafferrabile ghianda, Scrat si ritrova catapultato nello spazio profondo dove procede accidentalmente alla disposizione dei pianeti del sistema solare e provoca suo malgrado un'enorme minaccia alla Terra. Un asteroide gigantesco ì diretto sul pianeta e niente sembra arrestare la sua corsa. Contro il pericolo cosmico e fatale, Sid, Diego e Manny cercano una soluzione e ritrovano Buck, furetto intrepido ed eccentrico che sa come evitare l'imminente apocalisse. Alle prese con problemi familiari altrettanto esplosivi, i tre storici compagni risolveranno i loro conflitti in terra come in cielo, garantendo ancora una volta una vita serena ai loro cari, a prede e a predatori.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Il Clan

Trapero cede al gusto medio. Impeccabile per regia e racconto, Il Clan manca della miglior personalitì del regista.
* * * - - (mymonetro: 3,13)

Regia di Pablo Trapero. Con Guillermo Francella, Peter Lanzani, Lili Popovich, Gastìn Cocchiarale, Giselle Motta, Franco Masini, Antonia Bengoechea.
Genere Thriller - Argentina, Spagna, 2015. Durata 108 minuti circa.

"Quanto potrì mai durare la democrazia in questo paese?" Al massimo un paio d'anni e si torna indietro. ì questo quello che pensano ancora le alte sfere all'indomani della fine di una delle piì terribili dittature del dopoguerra, quella argentina. Ne ì certo anche Arquimedes Puccio, tranquillo e abitudinario padre di famiglia, che riesuma senza scrupoli l'agghiacciante pratica del sequestro per applicarla ai giovani ricchi del suo vicinato, per conto terzi e per guadagno personale.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Torno da mia madre

Chi ì veramente mia madre?
* * * - - (mymonetro: 3,30)

Regia di Eric Lavaine. Con Alexandra Lamy, Josiane Balasko, Mathilde Seigner, Philippe Lefebvre, Jìrìme Commandeur, Cìcile Rebboah, Didier Flamand.
Genere Commedia - Francia, 2016. Durata 91 minuti circa.

Stìphanie aveva un matrimonio e un lavoro ma li ha persi entrambi ed ì costretta a tornare a vivere con la madre in una casa in cui fa troppo caldo, non si puì bere direttamente dalla bottiglia nì splamare il burro col primo coltello che capita, e quando vengono a cena il fratello e la sorella non puì che finire male. Mentre ì chiusa in casa per cercare di mettere ordine nella propria vita, Stìphanie si ritrova ad osservare la madre mettere in atto strani comportamenti e subito pensa che si tratti di un principio di demenza senile, ma la veritì ì un'altra.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Ma Loute

Come le differenze a volte finiscono per sommarsi e annullarsi
* * * - - (mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì
Regia di Bruno Dumont. Con Fabrice Luchini, Juliette Binoche, Valeria Bruni Tedeschi, Jean-Luc Vincent, Didier Desprìs, Laura Duprì, Brandon Lavieville, Cyril Rigaux, Angìlique Vergara.
Genere Commedia - Germania, Francia, 2016. Durata 122 minuti circa.

Estate 1910, Baia de La Slack nel Nord della Francia. Delle sparizioni misteriose di persone spingono l'ispettore Machin e il suo assistente a recarsi sul luogo per cercare di indagare. In zona vive la famiglia Brufort a cui appartiene Ma Loute, un giovane che lavora come raccoglitore di cozze e, insieme al padre, come trasportatore a braccia di borghesi che vogliono raggiungere la riva opposta di una piccola laguna. Proprio da borghesi ì formata la famiglia dei Van Peteghem che raggiunge la villa di famiglia in stile egizio situata su un'altura prospiciente il mare.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Suicide Squad

Super criminali all'assalto
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,82)

Regia di David Ayer. Con Jared Leto, Ben Affleck, Will Smith, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Adam Beach, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Jay Hernandez, Karen Fukuhara, Scott Eastwood, Cara Delevingne, Viola Davis, Common, Jim Parrack, Ike Barinholtz, Corina Calderon.
Genere Azione - USA, 2016. Durata 130 minuti circa.

E se domani Superman decidesse di rapire il Presidente degli Stati Uniti? Spaventati dal non saper rispondere a questa domanda i piì alti ufficiali del governo americano accettano il folle piano di un agente dell'intelligence: costituire una squadra di metaumani, cioì umani con poteri, da tenere sotto il loro giogo e utilizzare per l'ordine interno ed estero. I prescelti sono necessariamente criminali, pericolosissimi ma anche manipolabili, soggetti a cui poter promettere qualcosa e da poter ricattare senza remore. L'evento di prova ì l'inatteso (ma non immotivato) arrivo di un'antica e inarrestabile divinitì sulla Terra. Con poco allenamento, nessun piano, vaghe promesse in caso di vittoria e una capsula esplosiva in corpo che li convince a non disertare, la squadra che si autodefinisce suicida ì così mandata sul campo.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Il drago invisibile

La storia del bambino cresciuto con un drago
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,92)
Consigliato: Sì
Regia di David Lowery. Con Bryce Dallas Howard, Karl Urban, Robert Redford, Wes Bentley, Isiah Whitlock jr., Craig Hall, Oakes Fegley, Oona Laurence, Gareth Reeves, Phil Grieve.
Genere Avventura - USA, 2016. Durata 102 minuti circa.

Alla morte dei genitori il piccolo Pete viene "adottato" da un enorme drago verde, che il bambino chiama Elliott in omaggio al cagnolino protagonista del suo libro di fiabe preferito. Da quel momento Pete ed Elliott si aggireranno insieme per le foreste del nordovest americano, nascondendosi agli occhi degli abitanti di una comunitì di boscaioli grazie alla capacitì di rendersi invisibili, che nel caso di Elliott non ì solo metaforica. Ma la guardia forestale Grace, orfana di madre e figlia di un intagliatore che da decenni racconta ai bimbi del paese il suo incontro con un drago volante, si accorgerì di Pete e cercherì di portarlo verso la (cosiddetta) civiltì anche grazie all'intermediazione di Natalie, figlia dell'uomo che Grace non si decide a sposare.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


New York Academy

Una gara tra mondi opposti
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,92)

Regia di Michael Damian. Con Keenan Kampa, Nicholas Galitzine, Sonoya Mizuno, Jane Seymour, Richard Southgate, Paul Freeman, Marcus Emanuel Mitchell, Anabel Kutay, Maia Morgenstern, Ian Eastwood, Comfort Fedoke, Simon A. Mendoza, Miranda Wilson, Dave Scott, Andrew Pleavin.
Genere Drammatico - Romania, 2016. Durata 97 minuti circa.

Ruby ì una ballerina classica, al suo primo giorno nella Grande Mela per frequentare il conservatorio di Manhattan. Johnny ì un violinista di strada, che suona nella metropolitana. Uno scontro tra crew di hip hop, nei sotterranei della metro, crea scompiglio e offre ai due la possibilitì di incontrarsi ma anche a un paio di ladri quella di sottrarre a Johnny il suo unico tesoro, il violino del nonno. Superando le differenze di carattere e di approccio, Ruby e Johnny partecipano ad un concorso della scuola per ballo e violino, con la speranza di ottenere l'iscrizione al conservatorio anche per il talentuoso ragazzo e il superamento dei suoi poblemi col visto.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


The Witch

Una strega guida con i suoi poteri una famiglia intera
* * * - - (mymonetro: 3,21)

Regia di Robert Eggers. Con Anya Taylor-Joy, Ralph Ineson, Kate Dickie, Harvey Scrimshaw, Lucas Dawson, Ellie Grainger, Julian Richings, Bathsheba Garnett, Sarah Stephens.
Genere Horror - USA, 2015. Durata 90 minuti circa.

1630, Sam, un neonato, ì sparito nel nulla senza lasciare traccia. Il figlio maggiore di William, Thomasin di 14 anni, ha cominciato a comportarsi in modo molto strano. Caleb, il fratellino di 12 anni, crede di sentire la voce di Dio. I gemellini Jonas e Mary cantano inquietanti filastrocche e giocano tutto il giorno con il capretto di casa. Mentre madre Katherine ha perso la fede. Puì tutto questo essere una punizione divina? O si cela il diavolo dietro questi fatti? Gli animali muoiono, il cibo scarseggia e i membri della famiglia si scagliano l'uno contro l'altro. Tutti sembrano soggetti al potere della strega del bosco limitrofo.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


I cancelli del cielo

Ambizioso western di Michael Cimino
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,92)

Regia di Michael Cimino. Con Christopher Walken, Isabelle Huppert, Kris Kristofferson, Terry O'Quinn, Jeff Bridges, Mickey Rourke, Paul Koslo, Sam Waterston, Brad Dourif, John Hurt, Anatoly Davydov, Geoffrey Lewis, Ronnie Hawkins, Tom Noonan, Robin Bartlett, Anna Levine, Mady Kaplan, Caroline Kava, Jack Blessing, Kai Wulff, Jarlath Conroy, Nicholas Woodeson, Judi Trott, Joseph Cotters, Richard Maser, Roseanne Vela, Mary Catherine Wright, Stefan Shcherby, Waldemar Kalinowski, John Conley, Margaret Benczak, James Knobeloch, Erika Petersen, Matat Yusim, Aivars Smits, Gordana Rashovich, Allen Keller, Pat Hodges, Kevin McClarnon, Steve Majstotovic, Gabriel Walsh, Norton Buffalo, Jerry Sullivan, Jerry McGee, Cleve Dupin, Stephen Breton, Sean Hopper, T-Bone Burnett, David Cass, Paul D'Amato, Peter Osusky, Ivan Kormanik, Michael Christensen, Nina Gaidarova, Wally McCleskey, Gary Vezane, Vezane, H.P. Evetts, Bruce Morgan, Bobby Faber, David Mansfield.
Genere Western - USA, 1980. Durata 216 minuti circa.

Wyoming 1890, guerra della Contea di Johnson. Mentre un'associazione di allevatori ingaggia un esercito privato per scacciare, di fatto massacrandoli, gli immigrati europei visti come ostacolo al passaggio del bestiame, si consuma l'amore per Ella, splendida tenutaria di un bordello, da parte di due uomini attivi sui fronti opposti, il borghese in cerca di una nuova vita James Averill e il cowboy Nathan D. Champion.


| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Nel corso del tempo

Il viaggio attraverso la Germania di un proiezionista e uno psicolinguista
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,71)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Wim Wenders. Con Rudiger Vogler, Lisa Kreuzer, Hanns Zischler, Rudolf Schundler, Marquard Bohm, Hans Dieter Trayer, Franziska Stìmmer, Patric Kreuzer, Wim Wenders.
Genere Drammatico - Germania, 1975. Durata 176 minuti circa.

Bruno fa il riparatore di proiettori cinematografici, così gira di frequente per piccole cittì. Conosce Robert che ha cercato di suicidarsi dopo la separazione dalla moglie e insieme proseguono il viaggio. Bruno rivedrì i luoghi della sua infanzia, mentre Robert farì visita al padre. L'opera fa conoscere al mondo intero il genio di Wim Wenders, cineasta che fa spesso uso del viaggio per proporre temi psicologici e ritratti di una societì in decomposizione. Un film difficile per il grande pubblico, ma amato dalla critica e dai cinefili.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Ghostbusters 3D

Una nuova squadra di giovani acchiappafantasmi
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,71)
Consigliato: Sì
Regia di Paul Feig. Con Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon, Leslie Jones, Charles Dance, Michael K. Williams, Chris Hemsworth, Andy Garcia, Matt Walsh, Pat Kiernan, Dan Aykroyd, Bill Murray, Ernie Hudson, Annie Potts, Elizabeth Perkins, Michael Kenneth Williams.
Genere Fantascienza - USA, 2016. Durata 108 minuti circa.

I fantasmi esistono e stranamente stanno cominciando ad attaccare gli uomini a New York. Le uniche a poterli fermare sono le scienziate Abby Yates e Erin Gilbert. La prima insegue gli studi sui fantasmi senza successo da così tanto tempo da essere ormai ritenuta una ciarlatana anche dalle universitì piì ridicole, mentre la seconda ha rinnegato il suo passato e la sua amica per un lavoro accademico piì regolare e comune. La comparsa dei fantasmi le getta, volenti o nolenti, nell'azione. Unendo teoria e pratica costruiscono vere e proprie armi per la lotta agli ectoplasmi e poi, con tanto di tuta, partono in prima persona alla caccia assieme a due altre reiette: l'ingegnere Jillian Holtzmann e l'inserviente della metro Patty Tolan. A loro si aggiungerì anche un segretario bello e scemo, utile a mettere in moto gli affari, costretto anch'egli a scendere in campo quando la minaccia si farì davvero seria.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Lights Out - Terrore nel buio

Non accendere la luce!
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,63)

Regia di David F. Sandberg. Con Teresa Palmer, Gabriel Bateman, Maria Bello, Billy Burke, Emily Alyn Lind, Alicia Vela-Bailey, Amiah Miller, Alexander DiPersia, Maria Russell, Andi Osho, Ava Cantrell, Ariel Dupin, Elizabeth Pan, Lotta Losten.
Genere Horror - USA, 2016. Durata 81 minuti circa.

Dopo aver fatto tardi in ufficio Paul ha un incontro ravvicinato, e fatale, con una creatura misteriosa che vive al buio e svanisce di fronte alla luce. La moglie Sophie, vittima di una grave forma di depressione, di conseguenza si chiude sempre piì in se stessa, rafforzando il legame con la misteriosa creatura, che tratta come un'amica e chiama Diana. Intanto il piccolo Martin, figlio di Paul e Sophie, dorme con la luce accesa, per paura che Diana gli faccia del male.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Star Trek Beyond

Forze ostili dietro la nebulosa
* * * - - (mymonetro: 3,06)
Consigliato: Sì
Regia di Justin Lin. Con Idris Elba, Sofia Boutella, Zoe Saldana, Simon Pegg, Chris Pine, Zachary Quinto, Karl Urban, Anton Yelchin, Deep Roy, John Cho, Shohreh Aghdashloo, Fiona Vroom, Melissa Roxburgh, Lydia Wilson, Adam DiMarco, Priya Rajaratnam, Ashley Edner, Joe Taslim, Roxanne Fernandes, Jeremy Raymond, Lia Lam, Christian Sloan, Arlene Santana, Polina Nikolai, Jason Matthew Smith, Emy Aneke, Jodi Haynes, Rebecca Husain, Alex Rose, Anthony Shim, Harry Han, Andrea Yu, Natalie Moon, Tarun Keram, Rich Hill, Adam St, Jake Foy, Bryce Soderberg, Thomas Cadrot, Nathan Jean, Harpreet Sandhu, Edwin Rodriguez, Ian Nsenga, Jabbz Farooqi, Thomas Dezell, Chuka Ekweogwu.
Genere Fantascienza - USA, 2016. Durata 122 minuti circa.

James Kirk e l'equipaggio della USS Enterprise raggiungono la stazione spaziale Yorktown, appena completata e pronta a ospitare milioni di persone. Di fronte a una richiesta di aiuto, Kirk decide di intervenire per scoprire cosa si nasconde al di lì di una nebulosa. Scoprirì di essere atteso con ansia da forze ostili.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


La notte del giudizio - Election Year

Il terzo capitolo della saga La notte del giudizio
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,67)
Consigliato: Nì
Regia di James DeMonaco. Con Frank Grillo, Elizabeth Mitchell, Mykelti Williamson, Joseph Julian Soria, Betty Gabriel, Terry Serpico, Edwin Hodge, Kyle Secor.
Genere Horror - USA, 2016. Durata 105 minuti circa.

Durante la campagna elettorale presidenziale americana prendono piede le proteste contro la "notte del giudizio" che alcuni ritengono sia solo un metodo del governo per ridurre la popolazione povera e le relative spese di assistenza. La candidata alla presidenza senatrice Charlie Roan - che visse una terribile esperienza 18 anni prima durante uno dei primi "sfoghi" - intende eliminare la notte in cui ogni crimine ì concesso. Ma i cosiddetti Nuovi Padri Fondatori, che l'hanno introdotta, non stanno con le mani in mano. Sostengono Edwidge Owens, un religioso rivale di Charlie, ma soprattutto vogliono usare la prossima notte del giudizio per eliminare la rivale.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Navigare Facile